Trattamento Preventivo per la difesa degli alberi da frutto

Trattamento Preventivo per la difesa degli alberi da frutto

Le condizioni climatiche, ormai rigide di questi ultimi giorni, hanno determinato la caduta delle ultime foglie dagli alberi da frutto. Condizione questa, che è preliminare per poter realizzare efficacemente l’ultimo trattamento anti fungino preventivo al nostro frutteto.
Vi ricordo, infatti, che molti parassiti che provocano pericolose malattie crittogame passano l’inverno nella corteccia, nelle gemme e nelle cicatrici fogliari delle nostre piante da frutto.

Quindi, consultate accuratamente le previsioni meteo della vostra zona e non appena ci saranno un paio di giorni di bel tempo, non indugiate e trattate le vostre amate piante da frutto.

Vi consiglio di somministrare Poltiglia Bordolese, prodotto dotato di una ridotta velocità di azione ma dall’elevata fitotossicita‘.

Non abbiate paura a trattare le vostre piante da frutto, operiamo sul “Bruno”, cioè su piante prive di foglie che hanno cessato o rallentato la loro attività vegetativa.

Per le drupacee potete sostituire la Poltiglia Bordolese con Osssicloruro di Rame:

 

POLTIGLIA BORDOLESE MANICA KG.1Bayer Cupravit Blu 35 Wg Sacchetto Da 1 Kg.Concime fungicida a base di ossicloruro di rame - Zapi 1KG

 

Dose consigliata: 30-50g per 10 litri di acqua. Mi raccomando, distribuite il prodotto uniformemente su tutti i rami, fusto e persino sulle foglie cadute a terra sotto la chioma della pianta.

Leggi l’articolo sul trattamento antiparassitario preventivo autunnale degli alberi da frutto.

No Comments

Post A Comment